Ancora disponibile l’agenda sugli Obiettivi del millennio

Un’agenda per promuovere, giorno dopo giorno e pagina dopo pagina, gli Obiettivi del millennio e sensibilizzare le istituzioni e la società civile sulle contraddizioni degli Accordi di partenariato economico (EPAs). E’ ancora disponibile l’agenda EPAs realizzata da Cestas in collaborazione con la ong italiana Amici dei Popoli e con i partner europei Risc (Reading international solidarity centre) e Hegoa (Instituto de studios sobre desarrollo y cooperacion international), con il contributo dell’Unione Europea.

Scritta in tre lingue (italiano, inglese e spagnolo) e stampata su carta Fsc proveniente da fonti gestite in maniera responsabile, l’agenda è arricchita da tredici approfondimenti sulla giustizia sociale, l’acqua, l’educazione, le politiche di genere, l’ambiente e sul ruolo degli Accordi di partenariato economico per il raggiungimento degli Obiettivi del millennio.

I testi, curati da Sara Paterlini, Monica di Sisto e Alberto Zoratti di Cestas, sono stati tradotti da Miguel Argibay, Dave Richards e Yvonne Shapelhouman.

Share