• 18 luglio 2014

ARGENTINA – Potenziamento della Rete di centri di salute materno-perinatale

Il progetto ha migliorato la qualità della vita e della salute della popolazione nelle province di Buenos Aires e Santa Fé, aumentando la qualità dei servizi sanitari nell’ambito della salute materno-perinatale, attraverso un processo di aggiornamento scientifico del personale e l’incremento della quantità e della qualità dei dati sanitari per il monitoraggio epidemiologico. I beneficiari sono stati innanzitutto i professionisti socio-sanitari, i ricercatori e gli operatori dei centri, ma anche le donne che si rivolgono ai centri e le loro famiglie, nonché le comunità di appartenenza nel loro insieme e il sistema sanitario pubblico a livello locale e nazionale. Si stimano 3.250 beneficiari diretti e 9.600 indiretti.

Periodo di attuazione: febbraio 2008 – febbraio 2011

Ente finanziatore: Regione Marche

Budget totale: € 186.242

Ruolo di Cestas: Capofila

Partner del progetto: Hospital J. B. Iturraspe di Santa Fè; Centro de investigación en salud poblacional – Cisap; Hospital general de agudos Carlos G. Durand; Sistema sanitario regionale dell’Emilia-Romagna; Ausl Ferrara