Blog, social network, marketing virale: il web al servizio del terzo settore

Il web per comunicare, per informarsi e creare nuovi contatti, per diffondere le proprie attività e anche per trovare finanziatori. È in partenza la seconda edizione del corso gratuito di specializzazione Il non profit ai tempi del web 2.0: nuovi strumenti gestionali per il terzo settore, promosso dal Cestas e dalla Regione Marche in collaborazione con Informatici senza frontiere e con la società di giornalismo e comunicazione Agenda.

Rivolto a operatori di associazioni e organizzazioni di volontariato, funzionari pubblici, studenti e professionisti delle Marche, il corso si sviluppa in 58 ore di didattica, che si svolgeranno prevalentemente in modalità e-learning, con due videolezioni di 2 ore a settimana e tre incontri in presenza ad Ancona.

Al centro del programma didattico, gli strumenti e le potenzialità del web 2.0: dai blog e i microblog ai social network, dalle applicazioni per condividere documenti in rete alla gestione della privacy e della reputazione, dal marketing virale alle campagne online di fundraising, fino alla comunicazione sociale.

Il corso è a partecipazione gratuita ed è a numero chiuso. Venti i posti a disposizione, di cui quattro riservati a funzionari delle Province e dei Comuni marchigiani. Iscrizioni entro le ore 13.00 del 10 ottobre.

Per informazioni:
Stella Vicenzotto, tel. 051 255053, e-mail stella.vicenzotto@cestas.org
Il sito del Campus virtuale Cestas

Share