• 1 ottobre 2015

Cestas cerca tutor per la didattica

Ottima conoscenza dell’inglese, esperienza nella gestione di programmi didattici, capacità di lavorare con gruppi numerosi. Sono tra i requisiti richiesti per la figura di tutor e supporto all’organizzazione logistica, che Cestas cerca per il nuovo progetto con il Pakistan Poverty Alleviation Fund, che prevede la formazione in Italia di 56 persone tra professionisti del Ppaf, funzionari del Governo pakistano e leader delle comunità locali.

I beneficiari, divisi in gruppi di 8 e 16 persone, parteciperanno a viaggi studio di due settimane, in cui avranno la possibilità di visitare alcuni centri di eccellenza del settore agricolo in Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia, Liguria e Veneto. Durante il soggiorno, saranno accompagnati da un team di esperti, che si occuperanno anche della didattica in aula.

Il tutor, in collaborazione con i coordinatori del progetto, dovrà occuparsi dell’organizzazione del viaggio da e per il Pakistan, dei servizi di ospitalità in Italia e delle attività didattiche. La sede del lavoro sarà principalmente Bologna, con possibili brevi trasferte.

Gli interessati devono inviare entro il 16 ottobre 2015 il loro curriculum vitae aggiornato e una lettera di motivazione all’indirizzo e-mail nada.karaivanova@cestas.org, specificando nell’oggetto: “Tutor per la didattica – Pakistan”.

Per informazioni: