Cestas rafforza la rete di educazione allo sviluppo nelle Marche

Rivolti a operatori di terzo settore e di enti locali, a professionisti, studenti e volontari appartenenti al mondo del non profit marchigiano, i corsi “Progettare lo sviluppo: laboratorio di progettazione partecipata” e “Il non profit ai tempi del web 2.0: nuovi strumenti gestionali per il Terzo Settore” hanno l’obiettivo di migliorare e rafforzare le competenze professionali dei partecipanti (e quindi delle organizzazioni non profit) e di creare un sistema regionale di educazione allo sviluppo attraverso la messa in rete dei soggetti del territorio e di questi verso le istituzioni, in un’ottica di progettazione condivisa e partecipata.

Nello specifico il corso “Progettare lo sviluppo: laboratorio di progettazione partecipata”, partito a febbraio 2011, che si sta avviando verso la conclusione, è un percorso di specializzazione che permette ai 26 corsisti iscritti di acquisire specifiche competenze e strumenti per una corretta impostazione dei processi partecipativi nelle politiche di sviluppo sociale e territoriale. Il corso di 73 ore viene svolto in modalità frontale e e-learning. In programma anche moduli sulla rendicontazione dei progetti europei e sul piano strategico della raccolta fondi.

Il corso “Il non profit ai tempi del web 2.0: nuovi strumenti gestionali per il Terzo Settore”, invece, che ha preso il via il 4 marzo ad Ancona è un percorso di specializzazione per promuovere l’aggiornamento e l’approfondimento delle competenze informatiche sulle potenzialità e proprietà di internet 2.0. Il corso, che si svolge per il 90% in modalità e-learning,  è tenuto dal docente Bruno Conte di Informatici senza frontiere. Al momento 27 sono gli studenti iscritti al corso con un livello medio di alfabetizzazione informatica.

Entrambi i corsi sono  promossi da Cestas e Regione Marche (Servizio Internazionalizzazione Cultura Turismo Commercio e Attività Promozionali), in collaborazione con Mondo Solidale all’ interno dei due programmi europei EuropAid/127765/ACT/Multi COMUNIC_EAD e “EuropeAid/126341/C/ACT/Multi “Constuire un developpement possible”.

Per informazioni: www.cestasformazione.org

Share