Storia, Mission, Vision

Cestas, Centro di Educazione Sanitaria e Tecnologie Appropriate Sanitarie, nasce a Bologna il 30 marzo 1979 per lottare contro le diseguaglianze e per il rispetto universale dei diritti umani, sulla base di equità, giustizia sociale e solidarietà.

La Promozione di una “solidarietà partecipativa” che riesca a coinvolgere un numero sempre maggiore di attori sociali e ad innescare nelle relazioni politiche ed economiche tra Nord e Sud del Mondo quei cambiamenti di pensiero e di azione necessari ad uno sviluppo giusto.  Questa la sua Mission, da oltre 30 anni.

Cestas si impegna quindi per la creazione di un partenariato  globale tra Nord e Sud del Mondo per ridurne gli inaccettabili squilibri. Nella cooperazione internazionale vede lo strumento per la creazione di ponti tra il locale e il globale, tra donne e uomini, per lo sviluppo di una cultura e di una realtà di solidarietà ed equità tra i popoli. 

Guidato da questa missione e da questa visione del mondo e del futuro, Cestas porta avanti progetti di Cooperazione allo Sviluppo, percorsi di Formazione, campagne di Educazione allo Sviluppo, Advocacy e Solidarietà

Attivo in 25 Paesi nel Mondo si impegna a favore del libero accesso alle  Cure sanitarie di base, della salvaguardia dell’Ambiente, dell’ Uguaglianza di Genere e dell’empowerment femminile, dello Sviluppo Partecipativo unito al buon governo.