• 18 luglio 2014

CILE – Riattivazione delle micro-imprenditrici colpite dal terremoto

Il progetto ha contribuito a migliorare le condizioni di vita delle donne e delle loro famiglie sostenendo le microimprese femminili e realizzando percorsi formativi e azioni di accompagnamento. Cestas, attraverso il suo Centro de Intermediación Laboral, ha raggiunto l’obiettivo di superare la soglia di indigenza di 32 mila pesos pro capite per 51 delle 60 beneficiarie coinvolte. Il progetto, durato 7 mesi, ha offerto alle donne coinvolte un servizio di accompagnamento alla realizzazione di proprie microimprese e un sostegno psicosociale per la rielaborazione del trauma legato al terremoto, ancora vivo tra la popolazione.

Periodo di attuazione: aprile 2010 – settembre 2010

Ente finanziatore: Regione Marche

Budget totale: € 68.000

Ruolo di Cestas: Capofila

Partner del progetto: Dakeltun e Centro de Intermediación Laboral