Coesione sociale e sviluppo locale, nuovo corso online in Argentina

Sessanta ore di didattica “virtuale” per aggiornarsi sulle politiche per la coesione sociale e lo sviluppo locale, conoscere gli strumenti per combattere le disuguaglianze e l’emarginazione, ma anche per facilitare l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro. Sono questi gli obiettivi della nuova edizione del corso di alta formazione organizzato in Argentina dal Cestas con il sostegno del Ministero degli Affari esteri italiano, dell’Unione Europea (all’interno del progetto Eu-La-Win European Union and Latin America for welfare integrated policies) e delle Regioni Emilia-Romagna e Marche.

Iniziato lo scorso 10 ottobre con la prima lezione online, il corso “Metodologias para el seguimiento y monitoreo de la cohesión social para el desarrollo local” vede la partecipazione di 132 iscritti, tra studenti universitari, amministratori pubblici e professionisti del welfare di tutta l’America Latina.

Tra gli argomenti delle lezioni, tenute via web sulla piattaforma del Campus virtuale del Cestas dal professor Daniel Arroyo (ex ministro dello Sviluppo social della Provincia di Buenos Aires e segretario alle Politiche sociali durante la presidenza di Néstor Kirchner), gli indicatori di povertà e di esclusione, la pianificazione degli interventi sociali a livello locale, le politiche di inclusione e quelle per l’occupazione.

Docenti di qualità e innovative metodologie didattiche caratterizzano anche gli altri corsi organizzati dal Cestas in America Latina. Come il master di secondo livello in Modelos de innovación y participación en la gestión pública rivolto a funzionari e dirigenti del Governo della provincia di Buenos Aires e promosso insieme alla sede di Buenos Aires dell’Università di Bologna, la cui prima edizione si è conclusa il 15 settembre con la discussione degli elaborati finali e la consegna dei diplomi.

Arricchiscono l’offerta formativa del Cestas i corsi professionali sulle possibilità che le nuove tecnologie delle informazione e la comunicazione offrono agli amministratori pubblici, quelli sulla gestione dei servizi pubblici locali oppure sulle strategie per lo sviluppo.

Nell’ottica della collaborazione al centro del progetto Eu-La-Win, non mancano seminari di approfondimento per lo scambio di buone pratiche tra funzionari pubblici europei e latinoamericani. In programma, incontri sul rafforzamento istituzionale e la partecipazione della società civile, sui modelli integrati e innovativi di politica sociale, sulla democrazia e il ruolo dell’impresa sociale e sulle politiche per lo sviluppo sostenibile.

Per saperne di più:
scarica il catalogo dell’offerta formativa Cestas in Argentina (en español)

Share