• 11 luglio 2014

ITALIA – Com: Coordinamento delle organizzazioni marchigiane

Il progetto ha l’obiettivo di sviluppare la rete del Coordinamento delle organizzazioni marchigiane Marche solidali, nata dalla volontà di varie associazioni e ong che si occupano di cooperazione, di solidarietà internazionale, di migrazioni e di educazione allo sviluppo, di creare un luogo di lavoro comune, che permetta di gestire meglio le risorse, confrontarsi con voce più autorevole con le istituzioni, rispondere ai bandi nazionali e internazionali e favorire la nascita di nuovi rapporti. Le principali attività previste dal progetto sono una campagna di informazione, una summer school per operatori e volontari, un incontro con i professionisti dell’informazione e due seminari, il primo per sensibilizzare gli attori della comunicazione locale sui temi della politica e della cooperazione internazionale, il secondo dedicato alle organizzazioni di cooperazione internazionale e agli strumenti di comunicazione che hanno a disposizione per veicolare i loro interventi di solidarietà. Oltre a questi, un corso per volontari dal titolo “Io sono volontario. E tu?” è rivolto a tutti coloro che desiderano inserirsi nel mondo del volontariato in Italia (nello specifico nelle Marche) e all’estero: agli incontri, in cui sono previsti laboratori pratici, intervengono esperti di intercultura, sostenibilità e integrazione sociale. Il Coordinamento sarà presentato a interlocutori pubblici e privati. Saranno promossi e distribuiti kit per i diritti per l’infanzia e altri materiali didattici rivolti a scuole e università. Saranno infine realizzati servizi di monitoraggio dei bandi, un portale web per la raccolta fondi e la gestione dei volontari, un database con i giornalisti marchigiani, un database delle associazioni e una piattaforma condivisa per la progettazione. I beneficiari diretti sono le associazioni e le organizzazioni aderenti al Coordinamento; i beneficiari indiretti tutte le associazioni e le organizzazioni marchigiane che operano nel campo della cooperazione e dell’educazione allo sviluppo, i cittadini marchigiani e i beneficiari dei progetti realizzati nel mondo dalle associazioni e dalle organizzazioni aderenti al Coordinamento.

Periodo di attuazione: da luglio 2013 a dicembre 2016

Ente finanziatore: co-finanziato da Regione Marche

Budget totale: 3.960 euro

Ruolo di Cestas: partner

Partner del progetto: Università per la Pace; Centro servizi volontariato Marche