• 27 ottobre 2015

Egitto, Cestas per l’imprenditoria giovanile

Dare l’opportunità a 150 giovani egiziani di diventare imprenditori nel campo del turismo: è questo l’obiettivo del corso di formazione realizzato dal Cestas nell’ambito del progetto GiovanIdee e rivolto a studenti universitari di età compresa fra i 19 e i 25 anni interessati al turismo e all’imprenditorialità.

Attraverso una prima selezione (presentazione delle domande entro l’1 novembre), verranno individuati 150 studenti, che divisi in 15 gruppi,  potranno sviluppare le loro idee di business frequentando lezioni sull’imprenditorialità, l’innovazione, i modelli di business, la comunicazione, la business administration e il marketing, tenute da esperti egiziani e italiani.

In seguito a una seconda selezione, saranno formati 5 gruppi da 10 persone, che proseguiranno la formazione approfondendo il marketing, la finanza, le risorse umane e la stesura del business plan con il sostegno di consulenti d’impresa. Ogni gruppo nominerà infine un team leader, che il prossimo anno avrà l’opportunità di presentare in Italia l’idea di business.

Finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, il progetto GiovanIdee è realizzato in collaborazione con il Comune di Forlì, il Centro di studi avanzati sul turismo dell’Università di Bologna, il centro residenziale universitario di Bertinoro, l’Azienda regionale di promozione turistica e la cooperativa sociale Atlantide. I partner egiziani sono l’organizzazione non profit Injaz e Hatshepsut.