• 15 aprile 2015

EGITTO – GiovanIdee: percorsi imprenditoriali giovanili per uno sviluppo sostenibile

Il progetto ha l’obiettivo generale di sostenere lo sviluppo locale delle aree più marginalizzate del Paese attraverso la promozione di piccole attività imprenditoriali generatrici di reddito che coinvolgano le nuove generazioni.

Gli obiettivi specifici sono:

  • promuovere l’autonomia economica e la partecipazione alla vita sociale per i 3 giovani egiziani ideatori dei migliori business plan formulati nell’ambito dei progetti Che Mediterraneo sia e Liaison, favorendo il loro inserimento in aziende e organizzazioni attraverso lo strumento delle borse lavoro e accompagnandoli successivamente nell’avvio di startup
  • stimolare l’autoimprenditorialità di 150 giovani egiziani di età compresa tra 19 e 25 anni, di cui almeno il 50% devono essere donne, attraverso un programma composto da formazione tecnico-specialistica, accompagnamento e coaching individuale per l’avvio di nuove imprese nel settore del turismo responsabile.

Il progetto prevede inoltre l’organizzazione di un periodo di scambio in Italia per i 5 giovani più meritevoli e la creazione di uno spazio web.

Periodo di attuazione: da 15 aprile 2015 a 15 aprile 2016

Ente finanziatore: co-finanziato dalla Regione Emilia-Romagna

Budget totale: 99.590 euro

Ruolo di Cestas: capofila

Partner del progetto: Centro residenziale universitario di Bertinoro; società cooperativa Irecoop Emilia-Romagna; Centro di studi avanzati sul turismo dell’Università di Bologna; Apt Servizi; Comune di Forlì; cooperativa sociale Atlantide; Injaz (Egitto); Hatshepsut (Egitto)