Goal! Un libro a fumetti per gli Obiettivi del millennio

In porta c’è il numero uno del Real Madrid Iker Casillas. La difesa è un po’ sguarnita, ma il centrocampo e l’attacco sono di assoluto livello, anche se qualche giocatore avrebbe bisogno di ritrovare la forma migliore. Iker Casillas, Emmanuel Adebayor, Michael Ballack, Didier Drogba, Raúl, Patrick Vieira e poi Zinédine Zidane, Ronaldo, Luis Figo e Roberto Baggio sono i protagonisti di “Score the goals: teaming up to achieve the Millennium development goals”, un libro a fumetti pubblicato dalle Nazioni unite.

Scritto e ilustrato da Rod Espinosa e Shaenon Garrity, il libretto di 32 pagine ha un obiettivo chiaro: coinvolgere e sensibilizzare i più giovani sul ruolo che possono avere nel raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo del millennio. Perfetto, quindi, il coinvolgimento dei campioni dello sport, e del calcio in particolare, che hanno prestato i loro volti e muscoli disegnati per questo progetto rivolto ai bimbi e ragazzi dagli 8 ai 14 anni.

La storia parte con un naufragio: quello della barca che stava portando i dieci campioni e i loro fan verso una partita di beneficienza per l’Onu. Su un’isola deserta, Baggio & soci si troveranno così ad affrontare alcune sfide.

Dovranno trovare da mangiare e da bere, dovranno curarsi ed evitare di ammalarsi. Tra una battuta di pesca e la fuga precipitosa da un attacco di zanzare – ma c’è anche una partita di pallone -, impareranno l’importanza dell’educazione, della collaborazione e del rispetto, anche nei confronti dell’ambiente. Ma soprattutto impareranno che quando il gioco si fa duro è fondamentale essere uniti, fare squadra.

Il libretto si chiude con una piccola guida, che con test e giochi invita i giovani lettori a impegnarsi direttamente per gli otto Obiettivi del millennio. “Score the goals” è disponibile online in inglese, francese e spagnolo e può essere liberamente scaricato e riprodotto.

Share