• 5 dicembre 2013

Il Cestas al Forum mondiale della sostenibilità

11258658075_8e1f98423e_cSi è concluso a Lima, in Perù, il quinto Forum mondiale della sostenibilità dedicato alla sicurezza dei cittadini e alla governabilità e organizzato dalla ong Ideas Perù. Tra gli invitati per parlare delle proprie esperienze anche il Cestas, presente per il secondo anno consecutivo. Lo scorso 4 dicembre, Josephine Cacciaguerra ha esposto i risultati ottenuti dall’organizzazione proprio in America Latina.

Con l’intervento “Cooperazione allo sviluppo e la promozione dell’inclusione sociale: la creazione di un nuovo orizzonte di governo”, si è soprattutto discusso del progetto Dignidad Pangoa che ha avuto come obiettivo la diminuzione della violenza e la creazione di una cultura di pace e di convivenza. Il progetto, che è stato promosso all’interno di ospedali, famiglie e scuole di educazione sessuale e riproduttiva, ha insegnato come migliorare le proprie condizioni di vita, economizzare l’uso delle risorse e rispettare l’equilibrio ecologico.

È stato sottolineato anche come il Cestas si pone in Perù come punto di incontro tra enti ed è inserito in una rete di oltre 300 istituzioni e organizzazioni che collaborano tra loro (tra autorità nazionali, ministeri, università, centri di ricerca specializzati in problemi di salute, ospedali, centri sanitari, enti locali ed aziende).