• 16 gennaio 2015

ITALIA – Giovani solidali: europrogettazione per il non-profit

Il progetto persegue l’obiettivo generale di promuovere la crescita professionale dei giovani, di età  compresa tra i 23 e i 35 anni, che ricoprono il ruolo di volontari, attivisti e collaboratori all’interno di organizzazioni non-profit marchigiane attraverso la realizzazione di esperienze formative, lavorative e di scambio interculturale utili ad aprire percorsi professionali come lavoratori dipendenti o autonomi. Nello specifico, verranno realizzati una Summer school (di livello base) e una October school (di livello intermedio) in progettazione e fundraising, che verteranno sui temi della raccolta fondi e della progettazione europea da applicare al settore del non-profit. I due momenti formativi dureranno 4 giorni ciascuno e coinvolgeranno 40 giovani marchigiani in totale, con docenti e facilitatori di calibro nazionale. Saranno in modalità residenziale in modo da facilitare il networking tra i partecipanti. La modalità didattica sarà di tipo pratico-esperienziale e saranno costituiti gruppi di lavoro. Attraverso un questionario finale sarà selezionato un partecipante per ogni corso che potrà effettuare un tirocinio di 3 mesi all’interno di una delle organizzazioni non-profit socie del coordinamento Marche solidali. I tirocini favoriranno l’acquisizione di competenze organizzative e amministrative e amplieranno l’opportunità di trovare impiego nel terzo settore. Parallelamente alla Summer school verrà infine organizzato uno scambio interculturale (Summer camp) sui temi della progettazione europea e dell’acqua bene comune, cofinanziato dalla Commissione Europea. Tale attività avrà una durata di 7 giorni ed è rivolta a 3 giovani dai 23 ai 35 anni residenti nella Regione Marche, selezionati tra i membri di Marche solidale secondo i seguenti requisiti: elevata conoscenza della lingua inglese, precedente esperienza in progettazione europea, partecipazione attiva. Al Summer camp parteciperanno inoltre 3 giovani francesi, 3 giovani tedeschi e 3 giovani belgi. Tutte le attività formative saranno tenute in lingua inglese.

Periodo di attuazione: dall’1 febbraio all’1 dicembre 2015

Ente finanziatore: co-finanziato da Regione Marche

Budget totale: 20.000 euro

Ruolo di Cestas: partner

Partner del progetto: Com – Marche solidali (capofila); Conune di Pesaro; Comune di Osimo (AN)