• 18 luglio 2014

ITALIA, SPAGNA, BOLIVIA – Conoscenza, salute e cibo per tutti

Il processo ha lavorato al fine di rendere le istituzioni e gli organi decisionali dei Paesi coinvolti consapevoli e impegnati nel dare alla legge sui diritti di proprietà intellettuale un’applicazione positiva e sostenibile nei processi di sviluppo e di emancipazione dei Paesi in via di sviluppo. I diretti destinatari del progetto sono state le Università e gli istituti di ricerca, gli enti pubblici responsabili della protezione dei diritti di proprietà intellettuale, le organizzazioni internazionali, le ong e le reti di ong, le associazioni di categoria e dei consumatori, le autorità e i membri del Parlamento nazionale ed europeo.

Periodo di attuazione: dicembre 2009 – dicembre 2012

Ente finanziatore: Commissione Europea

Budget totale: € 148.407

Ruolo di Cestas: Partner

Partner del progetto: Ricerca e Cooperazione (Italia; capofila); Centro regionale di intervento per la coope­razione – Cric (Italia); Centro informazione ed educazione alla cittadinanza mondiale – Cies (Italia); Cooperazione per lo sviluppo dei paesi emergenti – Cospe (Italia); Istituto cooperazione economica internazionale – Icei (Italia); Re.Te (Italia); Napoli: Europa Afri­ca – N:Ea (Italia); Mas vida (Spagna); Cad (Bolivia)