Marche, la cooperazione internazionale in un sito

Occasioni di volontariato, progetti, eventi in Italia e all’estero: tutto in una sola pagina. Da oggi il sito Marchesolidali.com raccoglie le notizie di 32 realtà marchigiane che lavorano per la cooperazione internazionale e l’educazione alla cittadinanza globale. Per farlo si avvale di un sistema automatico che ogni due ore monitora e ripropone news e post pubblicati dalle ong sui loro siti e su Facebook.

Il coordinamento delle organizzazione marchigiane di cooperazione e solidarietà internazionale Marche solidali nasce dalla volontà di creare uno spazio comune e un luogo di confronto che consenta alle ong di lavorare in rete su obiettivi condivisi. Un lavoro comune può permettere infatti di gestire in maniera più razionale le risorse, di confrontarsi con le istituzioni pubbliche con voce più autorevole, di rispondere a bandi nazionali e internazionali, di sviluppare le relazioni tra società civile e quelle organizzazioni che sono laboratorio di nuove idee e nuovi progetti.

Il coordinamento intende offrire servizi sia alle organizzazioni consociate sia a quelle esterne. Si va dalla formazione sulla progettazione e la gestione dei progetti a quella per la sensibilizzazione e il coinvolgimento dei giovani, dallo sviluppo di una banca dati comune per la gestione di personale e volontari fino alla programmazione di eventi e attività.

Share