• 14 luglio 2014

Migliorare l’accesso e la qualità dei servizi di salute e di educazione nel cantone di Mira

Il progetto mira a contribuire alla prevenzione delle malattie derivanti da malnutrizione e promuovere la salute sessuale e riproduttiva, migliorando l’accesso e la qualità dei servizi sanitari ed educativi nelle zone urbane e rurali a Mira, cantone della provincia del Carchi nel nord dell’Ecuador.

Un aspetto importante su cui si è intervenuto è quello dell’educazione alla salute. Mancavano infatti nel cantone di Mira programmi di educazione e prevenzione sanitaria, tanto che il tasso di gravidanze in età adolescenziale era preoccupante ed erano particolarmente diffuse le malattie metaboliche come il diabete e l’ipertensione legate a stili di vita errati.

I destinatari del progetto sono circa 6.000 persone, poco meno della metà della popolazione del cantone. Nelle attività di informazione e sensibilizzazione della popolazione è stato coinvolto il centro di salute locale.

Periodo di attuazione: da dicembre 2015 a marzo 2016

Ente finanziatore: Fondo italo ecuadoriano

Budget totale: 800.109,95 dollari

Ruolo di Cestas: partner

Partner del progetto: Governo autonomo di Mira (capofila); Ministerio de Educación; Ministerio de Salud; programma Art-Undp