• 21 luglio 2014

MOZAMBICO – Sostegno alla salute materno-infantile e accesso ai servizi di base a Malavane

Il progetto ha migliorato le condizioni di salute della popolazione dell’area di Malavane, nella provincia di Maputo, attraverso la decentralizzazione del servizio sanitario locale e lo sviluppo dei centri di salute presenti sul territorio. Tali centri, chiamati “Punti di salute”, sono in grado di rispondere in maniera puntuale e con servizi di qualità alle necessità di assistenza sanitaria della popolazione locale, con particolare attenzione ai bisogni in ambito materno-infantile. Beneficiario diretto è stato l’intero personale della rete sanitaria centrale e locale, ma anche la popolazione residente nell’area di Mavalane, che rappresenta oltre il 45% degli abitanti totali di Maputo.

Periodo di attuazione: aprile 2008 – aprile 2011

Ente finanziatore: Ministero degli Affari esteri – Direzione generale per la Cooperazione allo sviluppo

Budget totale: € 1.034.097

Ruolo di Cestas: capofila

Partner del progetto: Ministerio da Saúde (MISAU), Direzione sanitaria della città di Maputo, Direzione dell’area di Mavalane