• 10 gennaio 2017

NAMIBIA – Agroecologia comunitaria in Katutura

L’intervento si realizza nell’insediamento informale di Katutura ai margini di Windhoek, la capitale della Namibia. L’obiettivo è migliorare le condizioni di vita della popolazione, sostenendo la ong locale Hisa (Hope initiatives southern Africa), che accoglie quotidianamente, all’interno del proprio centro multiscopo, circa 300 bambini orfani di genitori morti per Hiv/Aids. Hisa eroga inoltre formazione e coaching a donne capofamiglia o affette da Hiv/Aids sui metodi di produzione, cottura e trasformazione degli alimenti e sullo sviluppo di piccole e piccolissime attività imprenditoriali.

Gli obiettivi perseguiti dal progetto saranno realizzati attraverso le seguenti attività:

  • ampliamento dell’orto comunitario presente all’interno del centro multiscopo della ong Hisa;
  • realizzazione di un intervento di formazione e coaching per 30 giovani donne che frequentano il centro multiscopo;
  • rafforzamento delle capacità imprenditoriali per 6 giovani donne che frequentano il centro multiscopo attraverso attività di coaching e accompagnamento;
  • promozione e realizzazione di 5 orti familiari all’interno dell’insediamento informale di Katutura.

Periodo di attuazione: dal 2 gennaio 2017 al 31 dicembre 2017

Ente finanziatore: Otto per mille della Chiesa evangelica valdese (Unione delle chiese metodiste e valdesi in Italia

Costo totale: 14.600 euro

Importo finanziato: 10.000 euro

Partner del progetto: Hisa – Hope Initiatives Southern Africa Namibia

8 per mille valdese