Tre mesi in un progetto di cooperazione, opportunità per gli studenti Cestas

Un progetto Cestas in NamibiaLavorare per tre mesi in un progetto di cooperazione internazionale in Africa o in Sud America. È l’opportunità che Cestas offre agli studenti di due percorsi di formazione organizzati dall’ong. A disposizione ci sono fino a quattro posti retribuiti per altrettanti progetti in Namibia, Cile, Argentina, Perù e Bolivia.

Le selezioni sono aperte per i corsisti italiani della VIII e della IX edizione del Master di II livello in Politiche sociali e direzione strategica per lo sviluppo sostenibile del territorio, svolte negli anni accademici 2009/2010 e 2010/2011 e per gli studenti dell’International short course in Urban resilience, food security and ecological health promotion, che si svolgerà a Bologna e a Johannesburg (Sud Africa) tra settembre e ottobre di quest’anno.

Gli studenti interessati devono inoltrare la propria candidatura entro l’11 novembre. Nel gennaio del 2012, i vincitori potranno fare le valigie e partire per tre mesi alla volta di uno dei luoghi in cui Cestas porta avanti i propri progetti. Potrebbe trattarsi delle regioni di Omusati ed Otjozondjupa, in Namibia, dove Cestas è impegnato al Programma nazionale di lotta all’Hiv/Aids e alla tubercolosi attraverso la promozione dell’assistenza sanitaria, sociale ed economica alle persone infette da queste malattie.

La meta potrebbe anche essere l’America Latina. Qui infatti si svolgono progetti nell’ambito della microimprenditoria femminile, del rafforzamento lavorativo e della creazione di occupazione in Cile. E poi il Programma di sostegno alle politiche di modernizzazione della Provincia di Buenos Aires in Argentina o l’estensione della Rete andina di Centri salute materno perinatale in Perù e in Bolivia.

Gli studenti selezionati per lavorare con Cestas avranno mansioni di supporto allo staff locale con  compiti di programmazione e realizzazione delle attività, valutazione e monitoraggio, ricerche utili al progetto ed eventuale supporto alla rendicontazione.