• 4 novembre 2014

PlanSIA, a Lima riunione su gestione dei rischi e disabilità

I delegati delle Commissioni di gestione dei rischi e disabilità di Bolivia, Colombia, Cile, Ecuador, Perù e Venezuela, insieme a rappresentanti degli uffici per l’inclusione delle persone disabili di Ecuador e Perù, quelli dell’Organizzazione mondiale della sanità e quelli dell’Organismo andino di salute Oras-Conhu. È una riunione tecnica quella che si sta svolgendo in queste ore a Lima, in Perù, nell’ambito di PlanSIA, il Piano sanitario di integrazione andina gestito da Cestas e Oras-Conhu e finanziato dal Caf, la banca di sviluppo dell’America latina.

Il gruppo si era già incontrato una prima volta lo scorso maggio a Guayaquil, in Ecuador, per iniziare a elaborare un piano di gestione dei rischi e delle emergenze sanitarie che tenga conto delle esigenze delle persone con disabilità. In questo nuovo appuntamento si tireranno le fila del lavoro svolto in questi mesi, arrivando a definire dei piani operativi comuni.