Progettazione e fund raising: corso nelle Marche

Un percorso di formazione per gli operatori e gli attivisti marchigiani che vogliono ritagliarsi un domani nel settore delle organizzazioni non governative e non profit. Si svolgerà dal 4 al 7 di ottobre il corso di “Progettazione e fund raising per un futuro nel non profit”, promosso dal Coordinamento delle organizzazioni marchigiane di cooperazione e solidarietà internazionale Marche solidali e cofinanziato dal Servizio internazionalizzazione cultura turismo commercio e attività promozionali della Regione Marche.

In programma, quattro giorni di corso residenziale a Cartoceto, in provincia di Pesaro-Urbino, con docenti provenienti dal mondo delle ong e delle onp, per conoscere da vicino la progettazione europea, il planning della raccolta fondi e l’organizzazione delle campagne di comunicazione.

Le giornate sono divise in tre moduli didattici: il 4 e il 5 ottobre, insieme al direttore della sede di Bruxelles della Federazione delle Acli Internazionali Javier Schunk si parlerà di progettazione, studi di prefattibilità, analisi dei bisogni, tattica e strategia e delle tecniche impiegate nella messa in opera di un progetto, con esercitazioni specifiche. Il 6 ottobre, il consulente per il fund raising Mario Consorti insegnerà come si organizza una campagna di comunicazione, a partire dai principi del fund raising, passando per le tecniche, le sfide e le strategie della raccolta fondi. Il 7 ottobre, la giornata conclusiva sarà dedicata al “question time”, con la restituzione delle tre giornate di corso, la consegna degli attestati e una presentazione delle opportunità di collaborazione e dei progetti messi in opera dalle organizzazioni non governative che organizzano il corso.

Il percorso di fomazione è aperto a 20 partecipanti: possono candidarsi collaboratori, volontari ed attivisti di ong, associazioni di volontariato, culturali e del terzo settore che hanno sede legale o operativa nella Regione Marche, studenti e neo laureati in discipline inerenti la Cooperazione allo sviluppo e residenti nelle Marche. Il termine per le iscrizioni è il 25 settembre e il numero di partecipanti ammesso per ogni organizzazione non profit non può essere maggiore di uno, salvo diversa comunicazione da parte della segreteria. La frequenza è gratuita (si prevede però un contributo di 150 euro per il rimborso delle spese di vitto e alloggio). Per candidarsi, è necessario inviare il form di iscrizione disponibile sulla pagina del corso nel sito di Cestas Formazione.

Share