• 11 maggio 2016

Progettazione e fundraising, a Pesaro la Summer school

C’è tempo fino al 29 maggio per iscriversi alla Summer school in “Progettazione e fundraising per un futuro nel non profit”, promossa dal Coordinamento delle organizzazioni marchigiane di cooperazione e solidarietà internazionale Marche Solidali, di cui anche il Cestas fa parte. L’obiettivo? Far acquisire competenze nel settore della progettazione, con particolare riguardo alla progettazione europea.

Dal 9 all’11 giugno la Summer school chiamerà a raccolta a Pesaro collaboratori, volontari e attivisti di organizzazioni non profit, oltre che studenti e neo-laureati in discipline inerenti la Cooperazione allo sviluppo, che intendono approfondire le tematiche relative alla progettazione europea. Ventidue le ore in aula tra lezioni frontali ed esercitazioni. Il corso ha un taglio molto professionalizzante e lascia spazio alla pratica con esercitazioni di gruppo e individuali e un approfondimento sui programmi Erasmus Plus ed EuropeAid. Lezioni e non solo, però. Alla fine del corso, infatti, verranno selezionate due persone per effettuare due stage di tre mesi all’interno di una delle associazioni socie di Marche Solidali, che si occupano di cooperazione e solidarietà internazionale.

La Summer school è un corso residenziale con vitto e alloggio garantiti. Anche per questo verrà chiesto un contributo di 100 euro ad ogni partecipante (per le organizzazioni socie del coordinamento Marche Solidali è di 50 euro), che comprende vitto e alloggio per tutta la durata del corso e il materiale didattico.

Il corso è a numero chiuso. I posti a disposizione sono 30, di cui 10 riservati alle associazioni socie di Marche Solidali. Se il numero delle iscrizioni sarà maggiore di 30 verrà effettuata una selezione per titoli sulla base del profilo professionale (laurea in materie inerenti la Cooperazione internazionale ed esperienza lavorativa nel settore) e personale (esperienze di volontariato e associazionismo) maggiormente corrispondente con le tematiche e finalità del corso. Il numero di partecipanti ammesso per ogni organizzazione non profit non può essere maggiore di uno, salvo diversa comunicazione della segreteria.

Per partecipare è necessario compilare entro il 29 maggio 2016 il form che si trova nella homepage del sito Marche Solidali. Per maggiori informazioni è possibile inviare una e-mail all’indirizzo mail info@marchesolidali.com.

La scuola residenziale “Progettazione e fundraising per un futuro nel non profit (livello base)” è promossa da Marche Solidali nell’ambito del progetto: “COM 2015-2016”, co-finanziato dalla Regione Marche – P.F. Cooperazione allo Sviluppo.