• 21 luglio 2014

SIERRA LEONE – Sana maternità a Makeni

Il progetto ha migliorato le condizioni di salute materna e riproduttiva nel distretto di Bombali attraverso il potenziamento della rete sanitaria di base, il miglioramento della qualità dei servizi e la diffusione di conoscenze e buone pratiche a livello comunitario. La logica d’intervento si è sviluppata lungo due direttrici complementari: il rafforzamento delle istituzioni sanitarie statali operanti nell’assistenza alla maternità e la sensibilizzazione comunitaria riguardo alla salute materna. I beneficiari diretti del progetto sono state 40 ostetriche, 100 infermiere e levatrici tradizionali, 40 consulenti sanitari sul tema dell’Hiv/Aids e 120.000 donne in età fertile residenti nel distretto di Bombali. Indirettamente, hanno beneficiato del progetto circa 500.000 persone.

Periodo di attuazione: aprile 2009 – ottobre 2011

Ente finanziatore: Ministero degli Affari Esteri – Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo

Budget totale: € 682.211

Ruolo di Cestas: Capofila

Partner del progetto: Holy Spirit Hospital di Makeni, Autorità sanitaria pubblica locale competente per il distretto di Bombali (District Health Management Team) e dell’Ospedale governativo di Makeni. Altri attori istituzionali rilevanti: Midwifery School of Makeni; Fatima Institute e Paramount Chiefs dei Chiefdoms competenti per la città di Makeni