14 results for tag: Mediterraneo


Un ponte tra l’Egitto e l’Emilia-Romagna

Sara Khalil, Ola Amr, Mahinour Sabra, Ahmed Nabil, Mohammed Mahmoud sono cinque giovani egiziani che, dopo aver frequentato al Cairo un corso (altro…)

Egitto, al lavoro per sviluppo ed equità

Oltre 20 studenti e due mesi di formazione gratuita con l’obiettivo di creare sviluppo ed equità, potenziando l’imprenditorialità femminile (e non solo) dell’Egitto. (altro…)

Lavoro, in Egitto per l’imprenditoria femminile

La  situazione drammatica che sta vivendo l’Egitto non ha impedito il lancio del progetto “Che Mediterraneo sia! Equità e prospettiva di genere nel mondo del lavoro” (altro…)

Con Ceub per lo sviluppo di Egitto e Tunisia

Un percorso di formazione tra Italia ed Egitto per creare nuovi servizi e risorse a favore dell’imprenditoria femminile egiziana e tunisina. (altro…)

Talent T-Shirt, dall’arte una chance per i giovani

Una maglietta con un disegno, un logo o una frase attraverso cui esprimere sogni, visioni e personalità. Cestas sostiene “Talent T-shirt” (altro…)

L’Università del Cairo partner di Cestas

Formazione e tecnologie per promuovere equità, uguaglianza di genere e lavoro. Nell’ambito del progetto “Che mediterraneo sia!”, Cestas sta avviando una nuova collaborazione con l’Università del Cairo (altro…)

La condizione delle donne in Libano, una ricerca di genere

Dai principi sanciti dalla Costituzione libanese alle discriminazioni di genere nel lavoro e nelle scuole, fino alla situazione sociale ed economica nelle municipalità della Caza di Bint Jbeil. Va dal macro al micro, dal contesto nazionale ai percorsi di vita personali, la ricerca sulla condizione delle donne in Libano realizzata all’interno del Programma di rafforzamento delle attività socio-economiche e culturali per giovani e donne nella regione di Bint Jbeil. Quello di Bint Jbeil è un territorio economicamente depresso: a Ain Ebel, Rmeich. Tebnine e Debel, i villaggi maggiormente colpiti dagli attacchi israeliani dell’agosto del 2006, ...

Sviluppo e uguaglianza, al via progetto per donne imprenditrici in Egitto e Tunisia

È in partenza il progetto “Che Mediterraneo sia. Equità e prospettiva di genere nel mondo del lavoro”, organizzato da Cestas con la partecipazione della Regione Emilia-Romagna. Obiettivo: migliorare le condizioni lavorative delle giovani imprenditrici provenienti dalle aree urbane più degradate di Egitto e Tunisia, in particolare da Il Cairo, da Tunisi e dalla città di Jendouba. (altro…)

Agenda 2012, un anno nel segno del cambiamento

“La nostra sfida per il 2012 si concentra nel consolidamento della qualità organizzativa e nella crescita della nostra offerta di alta formazione in America Latina e in Africa”. Così scrive il presidente Uber Alberti nella presentazione della agenda 2012 del Cestas. Dodici mesi per conoscere le attività di formazione, cooperazione, advocacy ed educazione allo sviluppo realizzate dal Cestas. Spazio anche ai volti e alle parole dei beneficiari dei progetti e di chi li ha resi possibili. Come la cooperatrice Margherita Dalla Casa, che dà la sua testimonianza dalla Namibia. “Le Home based care givers sono sempre tutte donne, volontarie, ...