• 11 luglio 2014

TANZANIA – Corsi di inglese per l’accesso alla scuola secondaria

Il progetto permette a due classi di studenti del villaggio di Chogo di apprendere la lingua inglese, la cui conoscenza è fondamentale per proseguire gli studi, dal momento che è indispensabile a partire dal terzo anno di scuola secondaria. Le lezioni sono tenute da due insegnanti provenienti da paesi vicini come Kabuko o Handeni, mentre un coordinatore supervisiona il corretto svolgimento dei corsi, che si tengono per 5 giorni alla settimana, anche durante il periodo estivo. I beneficiari del progetto non sono solo i quaranta studenti delle due classi, ma anche le loro famiglie, dal momento che coloro che avanzano negli studi hanno più possibilità di trovare un lavoro, riuscendo così a mantenere i propri cari e permettendo anche ai fratelli più giovani di seguire i loro passi. Garantire l’istruzione secondaria delle ragazze ha un ulteriore impatto sullo sviluppo nelle famiglie: è dimostrato statisticamente che il benestare degli individui dipende grandemente dall’istruzione delle madri. Pertanto il progetto ha un impatto esponenziale sullo sviluppo del villaggio stesso: la popolazione alla quale si indirizza è costituita da rifugiati Zigula e Shanbara della Somalia, che sono stati reinsediati a Chogo nel 2003 (che oggi conta circa 3000 persone).

Periodo di attuazione: da dicembre 2013 a dicembre 2014

Ente finanziatore: co-finanziato dalla Tavola Valdese

Budget totale: 10.000 euro

Ruolo di Cestas: capofila

Partner del progetto: associazione Mwana Mbogo (United Youth Development); Community Development Relief Programme (sezione di Chogo); Università di Urbino Carlo Bo