• 22 maggio 2012

A Bologna It.A.Cà, turismo responsabile in festival

Political tourism, viaggio migrante, racconti territoriali: torna a Bologna It.A.Cà, il festival del turismo sostenibile organizzato da Cestas, Cospe, Yoda, Nexus Emilia-Romagna con la collaborazione di oltre 90 realtà attive sul territorio.

In programma da sabato 26 maggio a domenica 3 giugno in una serie di location che vanno dalla bolognese piazza San Francesco alla via Francigena, dal Parco dei Gessi al Parco della Montagnola, dal Centro interculturale Zonarelli al fiume Reno, il festival attraverserà i territori del viaggio sostenibile. Quattro i temi principali: il viaggio scolastico, il political tourism, la sostenibilità e il marketing territoriale e il viaggio migrante. A quest’ultimo è dedicata la tavola rotonda “Viaggio da paura. Diritti e rovesci dell’avventura migrante”, in programma per il 26 maggio. Il 28 maggio si terrà invece un convegno “Verso la carta europea del turismo sostenibile e responsabile”, e il 1 giugno l’appuntamento su “Il racconto territoriale (come) può essere sostenibile”, con un parterre di esperti di turismo, responsabilità, sostenibilità e comunicazione. È invece dedicato al mondo della scuola il workshop “Per un turismo scolastico di qualità. Esperienze di viaggi d’istruzione in Italia e all’estero”, in programma il 29 maggio.

E ancora, in programma ci sono laboratori per i bambini, itinerari per esplorare gli angoli nascosti di Bologna, mostre fotografiche e un workshop di fotografia tenuto da Giulio Di Meo. Il 30 maggio, il cento Amilcar Cabral ospiterà la premiazione del contest internazionale di parole e immagini “Itaca_contest”, realizzato in collaborazione con Pentales (New York). Gran finale domenica 3 giugno in Piazza Re Enzo e a Palazzo d’Accursio, con una giornata di festa con musica, cucina e teatro organizzata da tutto il network di It.A.Cà.

Il festival è realizzato con il contributo di Provincia di Bologna, Coop Adriatica, Coonger e il patrocinio di Regione Emilia-Romagna, Università di Bologna, Comune di Bologna, Comune di Zola Predosa, Comune di Casalecchio di Reno. Tra i partecipanti Gvc, Iscos, Couchsurfing, Mani Tese, Arcs, Terra di Tutti Film Festival.

Per saperne di più:
il programma completo del festival
il sito del festival It.A.Cà